Storie e ispirazioni

Vittoria notevole per Husqvarna Automower®

Lo spettacolo abbia inizio! È giunto il momento di vedere i risultati ottenuti. Dopo tre mesi, finalmente abbiamo una risposta alla domanda: Un campo da calcio curato con un robot tagliaerba Automower® avrà un manto erboso migliore rispetto a un campo curato con un tagliaerba rotativo tradizionale? Il nostro giudice e la nostra giuria, tornato sulla scena del crimine, è Simeon Liljenberg, capo giardiniere dello stadio nazionale svedese Friends Arena. Pronti? Via.

Per tre mesi durante la primavera e l'estate del 2020, strane e impegnative, il campo di calcio principale di Månsarp IF in Svezia è stato curato dividendolo in due parti. Da una parte, con un tagliaerba rotativo tradizionale, dall'altra, con un robot tagliaerba Husqvarna Automower® 550.

Si dice che quello che conta sono i risultati: ora la prova del nove del taglio si vede nelle condizioni del campo, un campo misurato e controllato attentamente da Simeon Liljenberg.

Dopo tre mesi e un paio di giorni, Simeon è tornato a Månsarp per vedere se le due parti presentano differenze evidenti.

"La prima cosa che ho notato è stata la differenza di colore delle due parti. Il lato di Automower® mi ha colpito poiché era di un verde più scuro, con meno giallo al suo interno, il che indica all'istante che è più sano".

Questo, tuttavia, non è sufficiente. Quindi, Simeon ha effettuato delle misurazioni con gli attrezzi di esperti del suo settore. Lo stato delle piante e del suolo, il benessere complessivo dei due lati viene monitorato e confrontato attentamente. E, dopo soli tre mesi, vi sono notevoli differenze tra la parte curata da Automower® e quella tagliata dal tagliaerba rotativo.

Automower sports content - story # 6 photos

Tagli affilatissimi

La parte di Automower® presenta i fili d'erba tagliati in maniera affilata, mentre nell'altra parte, qua e là, sembra che siano stati più strappati o triturati che tagliati. Lo "strappo" dell'erba la stressa inutilmente, rendendo il prato o il campo più predisposto a malattie e crescita micotica. La riduzione dei danni a ogni singola pianta produce un risultato complessivo più sano e più ecologico.

"Un taglio netto e pulito semplifica la crescita della pianta", afferma Simeon. "I tagli poco affilati possono causare degenerazione e, nel peggiore dei casi, il trauma indebolisce la pianta, rendendola meno resistente".

Calcolatore ROI

Scopri la convenienza di Automower®

Calcolatore del ROI Automower®

La profondità delle radici

I dati dell'esame di Simeon mostrano che l'erba nella parte trattata con Automower® presenta radici più profonde, in media di 2 centimetri. Le radici più profonde indicano una pianta più sana e resistente.

Le condizioni del terreno

La parte del campo curata con un tagliaerba tradizionale è decisamente più dura di quella curata con Automower®. La superficie del manto erboso è più compatta e meno "cedevole", un aspetto che Simeon determina tramite l'uso di un Clegg Hammer e facendo rimbalzare un pallone. Un'altra differenza notevole a favore della parte curata con Automower®.

Automower sports content - story # 6 photos

Migliori condizioni sportive

Una vittoria schiacciante per il team Automower®. E una vittoria per i manager dei campi di calcio di tutto il mondo, che possono trarre benefici passando dal taglio tradizionale ai robot tagliaerba Husqvarna Automower®. Non solo un campo dall'aspetto e prestazioni migliori, ma anche con meno ore dedicate al taglio manuale. Nel caso di Månsarp, il tempo dedicato alla cura del lato tagliato in modo tradizionale è di circa 40 ore, durante il periodo di prova di tre mesi.

"Sì, in effetti", afferma Simeon. "Le differenze sono abbastanza chiare e secondo il mio parere di esperto, il lato curato da Automower® è complessivamente più sano e richiede meno irrigazione, il che in generale consente di risparmiare acqua. In poche parole, l'Automower® ha svolto un ottimo lavoro, offrendo risultati eccellenti e un campo migliore."