Modella il tuo angolo di paradiso


Il calendario del giardinaggio – Una lista di controllo dei lavori da fare in giardino

In giardino c’è sempre qualcosa da fare. Ma qual è il momento migliore per svolgere determinate attività? Nel nostro calendario troverete i migliori suggerimenti sui lavori da eseguire suddivisi per mese.

Calendario del giardinaggio – Utili suggerimenti per il vostro giardino

Gennaio

  • Nuovo anno, tempo di fare nuovi programmi! È il momento di sognare e pianificare tutti i progetti di giardinaggio per la prossima primavera. E se il vostro sogno è un prato che si cura da solo, forse questo è il momento giusto per scegliere il robot tosaerba ideale per il vostro prato, affinché sia installato e pronto per l’uso quando crescerà l’erba.
  • E se abitate in una zona nevosa, la quantità di neve è decisiva. Un manto di medio spessore può proteggere piante e cespugli. Ma se diventa troppo pesante e bagnato, c’è il rischio che i rami si rompano per il peso eccessivo. In questo caso, scuotete con attenzione rami e cespugli per rimuovere la neve se vedete che flettono troppo a causa del peso. Proteggete piante e cespugli giovani da parassiti e neve coprendo le piante e riparandole così anche dal forte gelo.
  • Se il danno è ormai fatto, è possibile acquistare presso rivenditori di accessori prodotti specializzati per il trattamento del tronco.
  • L’erba è sensibile al freddo e al gelo. Evitate quindi di calpestare eccessivamente il prato e di spalare la neve formando dei cumuli sull’erba.
  • Avete dimenticato di potare meli o peri lo scorso autunno? Procedendo con cautela e precisione, in linea di massima potete ugualmente potare meli e peri quest’anno senza che perdano troppa linfa.
SoMe Garden Inspiration

Febbraio

  • La pianificazione della prossima stagione è in corso. In febbraio il vostro giardino ritorna molto lentamente alla vita. È giunto il momento di controllare il tosaerba e, se necessario, inviarlo al servizio assistenza per la manutenzione.
  • Solitamente in primavere la lista di attesa in officina è lunga. Pianificate quindi per tempo il vostro service, prima della grande ressa e prima che l’erba inizi a crescere.
  • Febbraio è il momento perfetto per pensare a proteggere piante e cespugli sensibili, come lillà persiano e bosso, dal sole primaverile coprendoli con alcuni rami dell’albero di Natale o con teli di juta per evitare che si «risveglino» dal letargo invernale e tentino di attingere acqua dal terreno gelato.
  • Se le piante spuntano dal terreno, copritele con foglie o rami caduti in autunno per proteggerle dal gelo. La potatura e il mulching ai bordi possono essere eseguiti in febbraio se non ancora effettuati fino a quel momento.
SoMe Weekend Mornings

Marzo

  • Date un’occhiata più da vicino al vostro prato, c’è molto muschio? Se sì, rastrellatelo con cura e concimate superficialmente (oppure utilizzate sabbia fine, se è presente molto muschio).
  • Non appena la neve è scomparsa e la temperatura si stabilizza sui 10 - 15 °C, potete iniziare a concimare il vostro prato. Tirate fuori il concime quando piove. È buona norma concimare il vostro prato ogni 4 - 5 settimane in quantità ridotta e ogni 6 - 8 settimane con una quantità maggiore.
  • Finché non sono ancora spuntate le gemme su meli e peri, è possibile sfoltirli. Lo stesso vale per le siepi.
  • Se il sole primaverile è intenso, sebbene il terreno sia ancora gelato, è buona regola coprire le piante sempreverdi con teli di juta per evitare un risveglio precoce. È possibile irrigare le piante sempreverdi anche con acqua calda, in quanto il gelo si scioglie e la pianta può di nuovo assorbire acqua.
  • Non appena le aiuole hanno iniziato a germogliare di nuovo, è possibile tagliare ed eliminare tutto ciò che si è seccato, e aggiungerlo al compost del giardino.
  • Se nel giardino si sono accumulate troppe sterpaglie  da rimuovere, è opportuno attrezzarsi di decespugliatore.
PGE Suburban using pole hedge trimmer

Aprile

  • Cercate le erbacce ed estirpatele con le radici.
  • Se l’erba è leggermente consumata, è una buona idea riseminare ove necessario oppure distribuire uniformemente sementi sull’intero prato per ottenere i migliori risultati. Mantenete umida la superficie e copritela con un telo in fibra per accelerare la germinazione. Se la primavera è secca, è arrivato il momento di irrigare il vostro prato.
  • Tirate fuori il vostro tosaerba e gli altri attrezzi da giardino e accertatevi che siano in buono stato. Pulite gli attrezzi. Se necessario, utilizzate un prodotto rimuovi ruggine e olio per i manici in legno. Occorre riparare qualcosa o far affilare le lame? È forse ora di acquistare un nuovo apparecchio? Se state pensando di acquistare un robot tosaerba per la stagione, consultate uno dei nostri rivenditori specializzati.
  • Avete già un robot tosaerba? Accertatevi di averlo preparato in modo ottimale per la stagione, così da  ottenere un buon risultato di taglio senza fili d’erba strappati.
  • Concimate e migliorate il terreno con compost intorno a cespugli e nelle aiuole. È anche ora di eseguire la cimatura delle erbe aromatiche come la lavanda e non appena la betulla ha iniziato a sviluppare le foglie, è il turno delle rose.
  • Per garantire nutrimento alle api, potete escludere l’area in cui crescono i vostri fiori primaverili sistemando recinzioni perimetrali temporanee per il robot tosaerba.
Automower temporary fence

Maggio

  • L’erba inizia a crescere a 6 °C ma aspettate che superi i 5 cm prima di iniziare a rasare il prato. Ricordatevi che l’erba cresce sempre al meglio se tagliata di circa un terzo della lunghezza, pertanto rasate il prato a intervalli regolari. I robot tosaerba fanno il lavoro duro al posto vostro e tagliano poco, ma spesso, così che non dovrete più pensare a quando rasare l’erba.
  • Un prato cresce nel migliore dei modi se arieggiato. Diventa fitto e fine. L’arieggiatura contribuisce a ossigenare l’erba e a migliorare il drenaggio; l’acqua e le sostanze nutritive penetrano nelle radici e l’erba sviluppa più germogli. Non fatelo troppo presto perché altrimenti rischiate di danneggiare l’erba se è ancora sensibile. Attendete piuttosto che l’erba riprenda a crescere e sia stata tagliata un paio di volte. Se avete un robot tosaerba, ricordatevi di contrassegnare la posizione del cavo di guida e delimitazione per evitarne la rottura.
  • È questo il momento migliore per piantare nuovi alberi e cespugli.
Automower 405X / 415X

Giugno

  • Il giardino è ora in piena fioritura e molto verde; in questo periodo il prato dovrebbe essere tagliato circa una volta alla settimana.
  • Sostenete gli arbusti alti con stecche o supporti in modo che non si rompano in caso di pioggia o per il peso dei fiori. Tagliate i fiori appassiti, poiché di norma ne ricrescono di nuovi.
  • Irrigate cespugli e alberi appena piantati.
  • Tagliate la siepe di abete rosso in giugno o luglio. Questo è il periodo ideale per rifilare un po’ le vostre siepi. Tendete una corda per tagliare la siepe perfettamente diritta.
  • Concimate una seconda volta cespugli e arbusti verso la fine di giugno.
Battery Walk-behind LC 247Li Man mowing lawn

Luglio

  • Non dimenticate di irrigare e accertatevi di non lasciare senza acqua le nuove piantine. Iniziare a irrigare quando l’erba diventa verde scuro per evitare che il prato inaridisca. Se all’inizio l’estate è stata molto secca, si consiglia se possibile di irrigare di più. Meglio irrigare al mattino quando l’evaporazione è ridotta ed evitare irrorazioni troppo brevi, poiché favoriscono la formazione di radici in superficie.
  • Diradate gli alberi da frutto e sostenete i rami pendenti in modo da ridurre il pericolo che si rompano per effetto del peso dei frutti.

Agosto

  • È iniziato il periodo della potatura (agosto, settembre). È un buon momento per potare la maggior parte degli alberi e degli arbusti.
  • Iniziate con i succhioni degli alberi da frutto e i rami che crescono verso l’interno.
  • Il diradamento degli alberi da frutto consente di far crescere frutti migliori e più grandi.
  • Il potatore ad asta a batteria è un ottimo attrezzo per raggiungere i rami alti di un albero ed è semplice da manovrare.
  • Diradate siepi e cespugli sfioriti e ringiovaniteli.
  • In agosto, la semina del prato è particolarmente efficace. Le sementi germogliano rapidamente al caldo e il terreno e l’aria sono sufficientemente umidi per evitare l’asciugatura completa dei semi. L’erba appena seminata dovrebbe essere irrigata poco ma spesso e regolarmente. Un prato ben sviluppato dovrebbe essere irrigato meno di frequente, ma abbondantemente, affinché l’acqua penetri in profondità.
  • Radi cespugli di ribes e uva spina dopo il raccolto: eliminate rami secchi, intricati e aggrovigliati affinché possa penetrare aria e luce nei cespugli. Diradate anche i cespugli di lamponi e rimuovete tutti i germogli sui quali sono presenti bacche.
  • Disseppellite i cespugli che fioriscono in primavera e divideteli se sono cresciuti e se desiderate moltiplicarli.
  • Se avete una siepe decidua, come spirea, biancospino o bucaneve, è ora di tagliarla ed è anche un ottimo momento per rifinire gli arbusti topiari.
Pole saw 115iPT4

Settembre

  • Tra settembre e novembre consigliamo di trattare il vostro prato con concime autunnale (contenuto di azoto 3–6 %) alcune settimane prima del primo gelo per ottenere la migliore efficacia. Questo rende l’erba resistente al freddo durante il periodo invernale e la rafforza per la crescita in primavera.
  • Raccogliete i frutti degli alberi da frutto e rimuovete i frutti caduti sul prato. Il momento migliore per potare gli alberi da frutto è al termine della raccolta. Togliete anche i frutti marci rimasti appesi agli alberi, in quanto potrebbero essere portatori malattie fungine infettive.
  • È anche un buon momento per nuove piantumazioni, come aiuole fiorite, alberi e cespugli.
  • Se state pensando a un nuovo prato, settembre è un ottimo periodo.
  • Ed è anche il momento buono per arieggiarlo di nuovo.
Rider R 216T AWD with spreader 1:1

Ottobre

  • È arrivato il momento di terminare le attività di giardinaggio. Rasate il prato per l’ultima volta. Aumentate leggermente l’altezza di taglio per le ultime due rasature, affinché l’erba sia abbastanza forte per affrontare l’inverno e la neve.
  • Portate a riparo i vostri mobili da giardino e le vostre piante in vaso – potrebbe verificarsi una gelata notturna improvvisa con possibili danni sia per le piante sia per i vasi.
  • Raccogliete le foglie sul prato e aggiungetele al compost oppure utilizzatele per proteggere le piante sensibili. Lasciare uno spesso tappeto di foglie sul prato aumenta il rischio di formazione di muschio e muffa. Pertanto rimuovete per quanto possibile le foglie dal prato prima dell’inverno. Un lavoro che il soffiatore esegue con rapidità e semplicità.
PGE Family Battery Solutions

Novembre

  • La maggior parte dei lavori non eseguiti in ottobre, possono essere svolti, a seconda delle condizioni, anche a novembre. Se non è ancora caduta la neve e il gelo non è ancora così intenso, rimane tempo per rastrellare il prato o per piantare siepi, alberi o cespugli, scavando i punti in cui si dovranno mettere a dimora le piante in primavera.
  • Mettete a riparo il robot tosaerba per la pausa invernale o portatelo presso uno dei nostri rivenditori autorizzati Husqvarna per la manutenzione o comunque per il rimessaggio invernale. Ricordate che durante il rimessaggio invernale la batteria del robot tosaerba deve essere caricata completamente e conservata al riparo dal gelo. Sono disponibili idonei supporti a muro che consentono di agganciare con semplicità il robot tosaerba e la stazione di carica durante l’inverno. Dopo una lunga stagione di lavoro è necessaria una manutenzione ordinaria – a tale scopo proponiamo anche un idoneo set di pulizia.
  • Per gli apparecchi a batteria, vi consigliamo di caricare la batteria al 50 % prima dell’inverno al fine di prolungarne la durata. Le batterie si conservano al meglio in ambiente caldo a temperature comprese tra 5 e 25° C.
  • Pulite l’area di ingresso e piantate delle piante sempreverdi come edera, bosso, abete rosso o cipresso in grandi vasi.
PGE Family Battery Solutions

Dicembre

  • Non dimenticate di sistemare una protezione intorno agli alberi giovani per riparare i tronchi da lepri, conigli e cervi.
  • Continuate a innaffiare le piante sempreverdi finché il terreno non gela – gli arbusti decidui NON devono tuttavia essere irrigati.
Winter

Semplicemente flessibile – Serie a batteria Husqvarna

In passato la stagione del giardinaggio iniziava quando i vicini mettevano in moto i loro tosaerba. Oggi rumorosità e gas di scarico sono scomparsi in quanto sempre più persone utilizzano apparecchi elettrici o a batteria per il giardinaggio.
Come per le vetture elettriche, anche per gli apparecchi da giardino a batteria sono stati fatti passi da gigante.
«Gli apparecchi a batteria Husqvarna sono comparabili in termini di potenza a quelli a benzina e in alcuni casi persino più potenti. Un altro grande vantaggio del nostro assortimento di batterie è che potete utilizzare le stesse batterie per tutti gli apparecchi. Una soluzione flessibile ed economica allo stesso tempo!», afferma Magnus Moberg, specialista dei prodotti di Husqvarna.

Prima di acquistare un nuovo tosaerba o un nuovo bordatore a batteria, o magari una motosega, consultate il nostro PDF per ottenere  una panoramica dei nostri prodotti a batteria.

Potrete trovare con rapidità e semplicità apparecchi e batterie compatibili con quelli già in uso e adatti alle vostre esigenze specifiche.

Battery Bli20
Con la gamma a batteria Husqvarna potete utilizzare le stesse batterie su diversi apparecchi, dal soffiatore alla motosega, fino al tosaerba e al bordatore.

Articoli correlati

  • Cherry blossom
    Giardino

    Consigli per un giardino a misura d’ape

    Il benessere delle api e di altri insetti sta a cuore a molte persone. Per questo abbiamo approfondito il tema lavorando in stretta collaborazione con il nostro partner «Bienenbotschaft» e abbiamo raccolto per voi otto utili consigli e interessanti informazioni di base per rendere giardini, terrazze e persino balconi a misura di api e insetti.

    Importante: organizzando il vostro giardino non pensate solo alle api, ma in generale a tutti gli insetti – questi animali sono infatti importanti non tanto per la produzione di miele, quanto per l’attività d’impollinazione.

     

  • Husqvarna connect hand and gloves
    Giardino

    Gli attrezzi da giardinaggio sono sostituiti dalle app per il giardinaggio

    Quando gli studenti oggi sviluppano robot con un sistema di intelligenza artificiale per produrre cibo per gli astronauti su Marte, gli sviluppi tecnologici sulla terra non sembrano altrettanto inquietanti se visti in prospettiva. Il grande passo per uscire alla "zona di comfort" sembra sempre più grande. Tuttavia, una volta compiuto tale passo è chiaro come l'erba sia più verde sull'altro lato.

  • Apple Watch AM 330X
    Giardino

    Che cosa accade al vostro giardino quando non siete a casa?

    L'automazione domestica si sta estendendo anche al giardino. Grazie alla nuova tecnologia IoT, il rasaerba robotizzato e altri dispositivi di giardinaggio sono ora in grado di comunicare tra loro e possono essere controllati tramite smartphone, rendendo il giardino l'ultimo ambiente domestico a diventare digitalizzato.