Guida all’acquisto di Decespugliatori leggeri

Un decespugliatore leggero (comunemente chiamato anche trimmer, tagliabordi o bordatore) viene utilizzato per rifinire i bordi dove un tosaerba non può arrivare, come ad esempio attorno ad alberi, aiuole e prati recintati. Macchine con asta diritta e testina ingranaggi conica sono progettati per lavori più esigenti e rendono più facile operare sotto siepi, frasche, panchine e altro ancora. Come accessorio, i decespugliatori leggeri possono montare una impugnatura a J che eviti all'operatore il rischio di arrivare troppo vicino al gruppo di taglio. Questo tipo di impugnatura va sempre usato durante il taglio con disco per erba. Se vuoi un decespugliatore leggero per affrontare più lavori in giardino dovresti considerare i modelli con asta staccabile, detti multifunzione. Oltre ad essere facili da riporre, essi sono sicuramente macchine multifunzione che possono essere allestite con svariati attacchi quali tosasiepi, soffiatore, bordatore, potatore e spazzolatrice.

Cose da tenere in considerazione durante l’acquisto di un decespugliatore leggero:

  • Il tuo decespugliatore leggero dovrebbe avere un motore potente con una rapida accelerazione per la massima efficienza.
  • Il trimmer dovrebbe avere impugnature confortevoli.
  • Il motore dovrebbe essere facile da avviare.
  • Il decespugliatore dovrebbe essere più leggero possibile.