Attrezzi da usare


Aspetti da considerare quando si acquista una motosega

Stai pensando di tagliare cespugli o di abbattere alberi? Quando è il momento di acquistare una nuova motosega la cosa più importante da considerare è come e per cosa la userai.

Se intendete acquistare una motosega, ci sono un paio di aspetti da tenere in considerazione per facilitare la vostra scelta.

Potenza e peso

Se non avete mai usato una motosega, è consigliabile scegliere una versione più leggera, che è più facile da maneggiare. Naturalmente anche i professionisti, che lavorano tutto il giorno nei boschi, apprezzano le motoseghe leggere.

Occorre anche verificare che la vostra nuova motosega sia abbastanza potente per l'uso che intendete farne. Se dovete svolgere lavori pesanti, vi servirà una maggiore potenza e anche il tipo di attrezzatura di taglio corretta. La maggior parte dei rivenditori specializzati è in grado di aiutarvi a scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze.

Le vibrazioni possono causare lesioni

Per i professionisti è importante assicurarsi che la motosega provochi poche vibrazioni, per ridurre il rischio di danni alle mani. Ma anche se la si usa sporadicamente è più comodo lavorare con poche vibrazioni. Per ulteriori informazioni sulle vibrazioni delle nostre motoseghe, consultate il calcolatore di vibrazioni.

A benzina o a batteria?

Una motosega a benzina è la scelta ideale se si lavora a lungo nei boschi, perché non occorre portarsi dietro altre batterie. Se però si svolgono solo lavori di giardinaggio, una motosega a batteria è un'ottima alternativa. Acquistando due batterie, potrete sostituire la batteria scarica e continuare a usare la motosega con l'altra. La motosega a batteria è anche pratica e comoda, in quanto produce meno vibrazioni e rumore e non dovete neanche preoccuparvi di fumi ed emissioni.

Motosega a batteria Husqvarna

Checklist per l'acquisto di una motosega:

  1. Emissioni

    Molti paesi applicano normative molto severe sulle emissioni che non tutte le motoseghe di tipo vecchio soddisfano. Assicuratevi che la vostra motosega sia conforme a tali normative, per la vostra sicurezza e per il rispetto dell'ambiente.

  2. Bilanciamento Verificate che la motosega sia ben bilanciata e che risulti comoda da maneggiare. Deve risultare facile cambiare l'impugnatura senza sbilanciarsi, è un fattore importante durante l'uso.
  3. Sicurezza Questo è naturalmente uno degli aspetti più importanti da considerare quando si acquista una motosega. Controllate che l'utensile abbia molti dispositivi di sicurezza ben collaudati, per ridurre il rischio di lesioni. Indossate inoltre sempre l'abbigliamento protettivo adeguato quando utilizzate una motosega.
  4. Manutenzione Per risparmiare tempo per le operazioni di manutenzione della motosega, assicuratevi che il filtro dell'aria e il primer siano facilmente accessibili e che sia semplice mettere in tensione la catena.
Per confrontare i nostri prodotti e ottenere maggiori informazioni, visitate la pagina dedicata alle motoseghe

Articoli correlati

  • H-team H-team
    Bosco

    Quello che conta? La produttività. Nuova catena Husqvarna X-Cut

    La catena Husqvarna X-Cut è la prima catena al mondo originale Husqvarna. È stata progettata per un unico scopo: ottimizzare le prestazioni della tua motosega Husqvarna e di conseguenza portare al massimo la tua produttività. Ecco come lavora.

  • H-Team H-Team
    Bosco

    Scelta della giusta catena per motosega - Alcuni consigli

    Se vuoi ottenere il massimo dalla tua motosega, è importante che tu scelga la catena esattamente adatta ad essa. Ecco allora alcune cose da tenere bene a mente.

  • 545 chainsaw - WEB PCP
    Bosco

    Come scegliere la migliore motosega per le tue esigenze

    La differenza tra una buona motosega e la migliore motosega per le tue specifiche esigenze può essere significativa. Noi sappiamo quali sono i fattori principali quando decidi quale può essere la motosega perfetta per te.