Attrezzi da utilizzare


Come scegliere la motosega più adatta alle tue esigenze

La differenza tra una buona motosega e la motosega più adatta alle tue esigenze specifiche può essere significativa. Sappiamo quali sono i fattori da tenere in considerazione nella scelta della motosega.

In passato la motosega era un attrezzo per contadini e taglialegna, mentre oggi viene utilizzata da moltissime persone per lavori domestici e di manutenzione del giardino, dal taglio della legna da ardere all'abbattimento di alberi e alla costruzione di recinzioni. Anche la quantità di prodotti disponibili ha seguito questa tendenza e attualmente la scelta di una motosega può essere complicata. Per questo motivo, abbiamo raccolto un elenco di punti utili per chiarire alcuni dubbi. Prima di recarvi dal rivenditore, provate a rispondere a queste domande:

  • Qual è il mio livello di esperienza?
  • Con quale frequenza utilizzerò la motosega?
  • Quale tipo di legno taglierò più spesso? Duro o tenero?
  • Qual è la dimensione media degli alberi che abbatterò più spesso?
  • Quanto è importante l’ergonomia della motosega?
  • Deve essere dotata del dispositivo di sicurezza TrioBrake™?
  • Quanto sono importanti le caratteristiche di assistenza e manutenzione?
  • Il filtro dell’aria e la candela devono essere facilmente accessibili?
  • Quanto è importante la facilità di tensionamento e sostituzione della catena?
  • La motosega deve essere adattata all’uso invernale con impugnature riscaldate?

Dimensione

Un altro punto importante è la dimensione della motosega, che è determinata dalla cilindrata (cm3) e dalla potenza del motore (CV o kW). La scelta dipende dai due fattori seguenti:

  • Livello di esperienza. I principianti devono optare per una motosega più piccola e più manovrabile. Infatti, se la motosega è troppo pesante, alla lunga l’affaticamento di mani e braccia può costituire un rischio per la sicurezza.
  • Tipi di legno e dimensione degli alberi. L’abbattimento di grandi alberi, in particolare di legno duro, richiede una motosega più grande con un motore più potente. Un modello troppo piccolo è maggiormente esposto alle sollecitazioni e si può usurare inutilmente.

Husqvarna Chainsaw

Lunghezza della barra guida

La lunghezza ideale della barra guida è determinata dalla dimensione degli alberi e in una certa misura dal livello di esperienza dell’operatore. Gli operatori più esperti devono poter disporre di almeno due barre guida con lunghezze differenti per i vari tipi di alberi. Una barra guida più corta è più leggera e facile da manovrare, ad esempio durante la sramatura. La barra guida lunga si utilizza per gli alberi più grandi.


Quattro tipi di motosega

  • Le motoseghe professionali offrono prestazioni eccellenti e presentano caratteristiche ergonomiche ottimali. Sono progettate per l'uso professionale full-time o part-time e spesso sono disponibili anche con impugnature riscaldate.
  • Le motoseghe multiuso sono robuste e costruite come quelle professionali, ma con prestazioni leggermente inferiori. Sono destinate all’uso part-time, ad esempio per tagliare legna.
  • Le motoseghe per uso privato sono piccole e facili da utilizzare. Sono progettate per l'uso domestico da parte di persone che non le utilizzano spesso.
  • Le motoseghe per la cura degli alberi sono realizzate in modo specifico per la cura degli alberi da parte di professionisti.

Articoli correlati

  • Professional Chainsaw
    Bosco

    Aspetti da considerare quando si acquista una motosega

    Dovete potare dei cespugli o abbattere degli alberi? Quando si acquista una motosega la cosa più importante da considerare è l'uso che si intende farne.